info@scuolaverde.com

Il meraviglioso mondo degli insetti

Presentazione

Gli insetti, i ragni, i millepiedi sono presenti un po' ovunque, nel cortile della scuola, sugli alberi, sul nostro balcone, così come nel territorio del Parco.
Cercarli, scoprirli, catturarne immagini ravvicinate, rappresenta per bambini e bambine, ragazzi e ragazze, un momento importante di attenzione all’ambiente che ci circonda. Gli insetti ci aiutano a capire se l'ambiente è sano, se il ruscello è pulito, se l'aria è salubre e se la terra è fertile: sono questi gli stessi elementi indispensabili per la nostra vita. Inoltre, nel vasto mondo degli insetti le api ricoprono un ruolo insostituibile nel permettere l'impollinazione delle piante e delle specie alimentari che ci danno nutrimento.

Destinatari

Scuola Primaria: Primo e Secondo ciclo
Scuola Secondaria di Primo Grado

Finalità ed obiettivi

Far apprendere che gli insetti fanno parte del vasto mondo degli animali che popolano il pianeta. Saper classificare le numerose specie degli insetti
tenendo conto della loro biologia ed ecologia.
Comprendere la funzione degli insetti nel mantenimento dell'equilibrio
biologico globale. Approfondire la conoscenza del ruolo degli insetti
impollinatori come le api e i bombi.

Risultati attesi

Superamento dei pregiudizi sul mondo degli insetti, una volta conosciuto il
loro insostituibile contributo agli equilibri naturali.

Contenuti

Classificazione scientifica di ordini, famiglia, specie e genere.
Origine della biodiversità in relazione alla varietà degli ecosistemi naturali.
Comprensione della anatomia e fisiologia degli insetti e il loro ruolo attivo
in agricoltura.
L'effetto dell'uso dei pesticidi usati in agricoltura per gli insetti.

Attività e Tempi di realizzazione

Gioco introduttivo in aula con fotografie, video e racconti sugli insetti.
Esplorazione del giardino della scuola con semplici strumenti ottici, come
microscopio, lenti e binocoli.
Visita all'apiario didattico, nella sede del Parco a Isola del Gran Sasso.
Osservazione in ambiente del comportamento degli insetti, con riprese
video e fotografiche, istruzioni per l'uso delle attrezzature.
Sintesi del materiale raccolto durante l’uscita. Produzione digitale e
cartacea con elaborazioni grafiche, invenzione di storie, osservazioni
"scientifiche", tratte dall’esperienza vissuta sul campo.

Durata 8 ore: da suddividere in due (2) o tre (3) incontri, di cui almeno uno
(1) con uscita in ambiente e uno (1) con gli insegnanti per la coprogettazione.

Metodologie

Osservazioni dal vivo. Uso di strumenti di comunicazione: attrezzature fotografiche e video, smartphone, PC e tablet, per la web community. Uso di tecniche diverse per le procedure di sintesi e sistematizzazione delle conoscenze apprese.

Luogo di svolgimento delle attività

Giardino della Scuola e Parchi pubblici.
Apiario didattico del Parco Gran Sasso Laga - Isola del Gran Sasso.
Ambienti di acqua dolce.

Verifica dei risultati attesi

Costruzione del "Il mio quaderno degli insetti", per evidenziare il raggiungimento degli obiettivi, con sintesi sulle attività svolte con relazioni, racconti, album fotografici, cartelloni espositivi.

Prodotto finale

Presentazione a tutta la scuola del reportage video-fotografico prodotto durante l'esperienza sugli insetti.

Torna su
© Copyright 2021 - Scuola Verde - All Rights Reserved
menu-circlecross-circle linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram